Pareti camera da letto, ecco come renderle accese e sfiziose

Pareti camera da letto, ecco come renderle accese e sfiziose

Quando decori una camera da letto, considera come l’uso di colori accenti e motivi può aggiungere interesse per iniettare un tocco di personalità. Una parete caratteristica è un ottimo esempio di come personalizzare lo spazio per un look unico per te e per i tuoi gusti.

Una combinazione di colori pensosa per la camera da letto e pannelli tappezzati svolgono un ruolo chiave nel rendere uno spazio di sonno ancora più intimo e personale.

Cos’è una feature wall?

Molto semplicemente, una parete caratteristica è quella che si distingue dalle pareti rimanenti all’interno della stanza. Che si tratti di una parete di accento di colore o di una parete vestita con una carta da parati affermativa, l’elemento ‘caratteristica’ significa che affascina con un design alternativo.

Quale parete dovrebbe essere una parete d’accento in una camera da letto?
Hai quattro pareti standard e un soffitto da considerare come la quinta parete, quindi la scelta è tutta tua su cui scegli di distinguerti.

Più comunemente, una parete caratteristica riprodurrà lo sfondo perfetto per un letto, rendendolo più un punto focale. Ma non c’è alcuna regola per dire che è l’unico modo. Se hai elementi architettonici su una parete alternativa – come un camino o l’ingresso di un bagno interno – questo potrebbe prestarsi perfettamente a diventare il muro d’accento.

Se decorare uno spazio di una piccola camera da letto, utilizzare una parete caratteristica all’estremità opposta o sul lato del letto per creare interesse e aggiungere profondità allo schema.

Usa il modello per evidenziare i dettagli architettonici

Gioca sulle funzionalità esistenti di una stanza quando crei il muro delle caratteristiche, come un camino e le nicchie. A causa del paesaggio delle pareti, questi dettagli si distinguono naturalmente, quindi l’aggiunta di un modello accattivante o una spruzzata di colore audace aiuta a migliorarli ulteriormente.

Se stai tappezzando il camino con un motivo, scegli un colore di accento chiave per decorare le pareti adiacenti. Questo renderà l’aspetto coerente.

Wallpaper su un pannello della testiera

Se scegli il muro dietro la testiera per riprodurre il muro accento, perché non fare una vera dichiarazione con un pannello cartaceo dedicato.

Pensa fuori dagli schemi quando si tratta di creare un muro ‘caratteristica’. Crea una caratteristica di design in stile boutique hotel appendendo alcune gocce di una sorprendente carta da parati dietro il letto. Cerca sempre di renderlo leggermente più largo della testiera per incorniciare perfettamente il tuo letto. Per aggiungere davvero un tocco di design, crea bordi rialzati con stecche di legno rivestite in tessuto coordinato, ma questa finitura è opzionale, se vuoi meno lavoro.

Incorporare il colore con il motivo

Lascia che la tua parete caratteristica si distingua ma si integri perfettamente con il resto dell’arredamento, per padroneggiare un arredamento senza sforzo ben congegnato. Se si utilizza uno sfondo a motivi per creare il muro delle caratteristiche, selezionare un colore chiave per mettere in risalto il resto della stanza. Qui il giallo porta una disposizione solare ad un aspetto altrimenti monocromatico.

Crea interesse con il colore del blocco dipinto

Usa il colore a blocchi per modellare una parete caratteristica unica. Crea l’illusione di pannelli con colori diversi, sopra e sotto una linea di altezza designata. Usa questo pannello murale dipinto per fare da sfondo per incorniciare e migliorare una testiera e dare grande risalto a un letto.

Questo semplice trucco può anche aiutare ad aggiungere altezza a una stanza con soffitti bassi, un utile trucco di vernice per camere da letto più piccole .

Abbraccia un colore accento audace

Quando si usano i colori scuri in una camera da letto è spesso più vantaggioso usare la tonalità come accento, piuttosto che una presenza prepotente su tutte e quattro le pareti. Un’ombra oscura meditabonda può aiutare a dare uno scopo a un muro, più adatto al muro contro il quale ospitare il letto. Usa lo stesso colore in tonalità più chiare per arredare il resto della stanza per unire la tavolozza dei colori.

Dipingi il soffitto come parete caratteristica

Per fare davvero una dichiarazione di stile prova a includere il soffitto nel tuo schema di decorazione. Considerare il soffitto come la 5a parete offre ulteriori opzioni per l’aggiunta di una parete accento colorata. In una combinazione di colori completamente bianca un forte pigmento sul soffitto può aiutare ad aggiungere personalità senza invadere la combinazione. Il colore accento può aiutare ad ancorare mobili morbidi e altri accessori, per rendere l’aspetto più coerente.

Adatta lo spazio secondo i tuoi gusti

Una parete caratteristica non deve significare un’intera larghezza di una parete. Usa lo spazio che ritieni opportuno per creare l’accento adatto ai tuoi gusti personali. L’uso di alcune gocce dello sfondo scelto può aiutare a creare un effetto murale all’interno di uno spazio dedicato, diciamo sopra la testiera tra gli armadi a muro.

L’utilizzo di questo spazio aiuta a sfruttare al massimo il potenziale del muro. Fare una caratteristica di una distesa di muro di dimensioni scomode che altrimenti verrebbero rese uno spreco, è un ottimo modo per aggiungere dettagli premurosi all’arredamento.

Creare una caratteristica delle aree di interesse

Non abbiate paura di lasciare che un muro sia un muro che abbia già un ruolo importante all’interno della stanza. Se c’è uno stipite o una finestra sul muro che hai scelto, puoi comunque incorporare un muro decorativo – semmai aggiunge solo un tocco estetico.

Allo stesso modo, questo trucco è utile se forse non vuoi che queste funzionalità si distinguano per tutte le ragioni sbagliate. Incorporarli nella tua decorazione del tuo muro accento impedisce loro di essere la cosa che attira l’attenzione. Come parte del muro funzionale, diventano parte del quadro più ampio, quindi meno “ovvi” rispetto alle caratteristiche autonome.

Scegli una parete alternativa

Non ci sono regole che la parete d’accento scelta debba essere la parete con il letto di fronte. Fai una caratteristica di un muro che svolge un altro ruolo importante, in questo caso il muro contro il quale è posto il tavolo da toletta. Questo aiuta a incorniciare i mobili e dare più senso allo scopo di una parete laterale lontana – perché le due pareti adiacenti svolgono già ruoli chiave alloggiando il letto da un lato e armadi a muro dall’altro.