Idee per un miglioramento del salotto in qu3sta nuova stagione 2020 salotto

Idee per un miglioramento del salotto in qu3sta nuova stagione 2020

Stai pensando di decorare la tua casa? Il tuo soggiorno è ovviamente il primo posto da cui iniziare. Ora può essere opprimente mettere insieme tutti i pezzi per creare un arrangiamento che sia armonioso e allo stesso tempo attraente. Devi prendere in considerazione i colori della vernice per le pareti, il tipo di mobili che hai già e ciò di cui hai bisogno, e come disporli e accessoriarli. Ma il primo passo è scoprire qual è il tuo stile di decorazione. Sapere questo ti dà suggerimenti lungo il percorso della decorazione per aiutarti a prendere le tue decisioni su mobili, colori della vernice, rivestimenti per finestre, pavimenti e accessori. Leggi questi suggerimenti su come arredare il tuo soggiorno in modo moderno e tenendo presente anche il tuo stile di arredamento.

Organizzare l’Arte

In termini di conversazioni, l’arte può essere un perfetto rompighiaccio in quanto porta con sé molte percezioni e interpretazioni. Il modo in cui un’opera d’arte viene interpretata la dice lunga anche sui punti di vista e le ideologie della propria vita. Una conversazione sull’arte è in realtà un ottimo modo per comprendere la compatibilità. I muri vuoti sono il simbolo di uno spazio incompleto. Questo non significa che devi riempire ogni centimetro, ma è importante decorare le pareti con l’arte.

Hai pensato che fosse importante, ma creare un look accattivante e moderno non deve necessariamente essere costoso. Ciò che una persona vede come arte può differire drasticamente da ciò che pensa qualcun altro. Quando si tratta di ciò che ti piace e di ciò che sarà nella tua stanza, la cosa migliore da fare è seguire il tuo istinto. Dovresti conoscere alcune regole di base su cosa appendere e come sistemare, e poi puoi semplicemente seguire il tuo cuore. Quale modo migliore per farlo che aggiungere le tue citazioni preferite, le foto incorniciate e le opere d’arte? Mescola varie trame e dimensioni del telaio. Avere quelli più piccoli per lo scaffale, quelli più grandi per il muro. Puoi persino trasformarlo in un muro di una galleria se c’è abbastanza spazio. Puoi dare al soggiorno un aspetto contemporaneo, classico o fusion, a seconda del tipo di arte che scegli.

Impostazione dei mobili

Un problema comune che le persone hanno è non sapere come sistemare i mobili nel proprio soggiorno. Le persone spingono un divano contro un muro il più delle volte, un paio di sedie contro un altro, e basta. Tuttavia, la disposizione dei mobili è qualcosa che richiede una pianificazione. Ci sono considerazioni essenziali come selezionare un punto focale, stabilire zone di discussione e considerare il flusso del traffico. Posiziona divani e sedie abbastanza vicini in modo che le persone possano socializzare facilmente. I tavoli di accento dovrebbero essere a portata di mano per comodità. Costruisci diverse aree salotto se hai un grande spazio. Ricorda che è necessario allontanare i mobili dal muro per un aspetto più spazioso, anche se il tuo spazio è minuscolo.

Grandi mobili come il divano sono il punto centrale di qualsiasi soggiorno e se sono obsoleti o logori, tutti i tuoi sforzi per decorare il tuo soggiorno potrebbero non essere sufficienti. A volte le persone spendono molto per l’acquisto di divani e quando arrivano a casa scoprono che non corrispondono all’aspetto e alla sensazione del loro soggiorno. In questo caso, una buona opzione sarebbe quella di ottenere i pezzi che comportano investimenti pesanti come un divano in affitto. In questo modo puoi scegliere tra un’ampia varietà di divani e mobili in affitto . Inoltre, puoi sempre continuare ad aggiornarli in base alle tendenze future.

Posizionamento dei tappeti

I tappeti possono essere un enorme problema e una sfida nella tua stanza e ci vuole un po ‘di pianificazione per metterli bene. Ci sono diversi motivi per cui è importante usarli, ma assicurati di conoscere tutte le regole pratiche per i tappeti prima di acquistare qualcosa semplicemente perché ti piace. La dimensione è la considerazione più importante per qualsiasi tappeto nella zona. Quando un tappeto è troppo piccolo, l’intera stanza può sembrare disgiunta, quindi assicurati di conoscere la dimensione giusta per la tua stanza e il modo in cui sono disposti i tuoi mobili. Tutti i mobili devono essere posizionati sopra il tappeto.

Tra i bordi dell’area del tappeto e le pareti della stanza, idealmente, dovrebbero esserci circa 10-20 pollici di pavimento nudo. L’aggiunta di cuscini, tappeti, plaid e tende porta un certo tipo di familiarità e calore nel tuo salotto. Nella scelta dei tuoi tessuti d’arredo, mescola e abbina varie trame, colori e stampe. Accanto allo scaffale, posiziona un cestino e posiziona alcuni cuscini o un tiro. Quando si tratta delle tende, crearne una trasparente per far entrare la luce durante il giorno e una più spessa per quando è necessario bloccare la luce del sole. Metti a strati le tende e i tappeti. Ad esempio, puoi posizionare un grande tappeto di iuta e sovrapporlo a un altro tappeto con bellissimi motivi se stai cercando un tema Boho. Quando scegli un tappeto, devi essere sicuro che si estenda sotto tutti i mobili chiave del soggiorno.

Ad esempio, in un soggiorno, tutti i mobili dovrebbero essere sopra il tappeto. Quando non è possibile, puoi avere le gambe anteriori di grandi pezzi imbottiti sul tappeto e le gambe posteriori. Tuttavia, tutte le gambe dei pezzi più piccoli dovrebbero essere sul tappeto. Il tappeto dovrebbe essere abbastanza grande sia per le sedie che per il tavolo nella sala da pranzo. Una buona regola da seguire è che le sedie, anche quando vengono tolte dal tavolo, devono essere sul tappeto.