Come trovare l’equilibrio in casa con questi suggerimenti

Come trovare l’equilibrio in casa con questi suggerimenti

Che si tratti di una tela bianca o di una tomaia fissa, ci sono elementi e principi di interior design che aiutano ogni progetto finito a raggiungere un’armonia coesa. L’interior designer Lynn Myers crede così tanto nel trovare il giusto equilibrio tra questi che ha chiamato la sua attività, Harmony Interiors a Frisco, dopo di essa.

Per progettare uno spazio che migliori la vita umana, è necessario concentrarsi su una serie di dettagli tra cui colore, personalità, cultura, posizionamento e scala dei mobili che aiuteranno a trasformare l’ambiente personale di una persona, creando armonia, equilibrio e un flusso naturale di lo spazio.

Il colore

Il colore è uno degli elementi di design che deve essere coeso in tutto lo spazio, ha detto Myers. Preferisce usare colori che hanno dimostrato di far sentire le persone a proprio agio e rilassate, proprio come dovresti sentirti quando sei a casa.
Utilizzando lo stesso colore accento in più stanze, sia in un motivo, su una parete o nei mobili, puoi portare quell’atmosfera da una stanza all’altra. I pop di colore sono anche modi comuni per i proprietari di case di incorporare i loro tocchi personali in tutta la casa.
“Verdi e blu sono davvero buoni per le camere da letto se hai intenzione di fare un muro di accento”, ha detto Myers. “Il rosso è uno di quei colori che sicuramente non vuoi in una camera da letto perché è un colore molto energico. Il rosso sarebbe meglio in posti come la sala da pranzo. ”

L’illuminazione, sia naturale che artificiale, è estremamente importante in ogni casa: i mobili ei design più belli non contano molto senza la giusta illuminazione.

La Forma

Quando Myers consiglia i suoi clienti sulla forma, la lezione torna sempre all’armonia.
“Non vuoi qualcosa di super contemporaneo in una stanza e poi qualcosa di tradizionale in un’altra. Vuoi che quel modulo venga trasmesso per tutta la casa “, ha detto. “Se stai realizzando un tavolo da pranzo ovale, non vuoi voltarti e fare comodini semplici in camera da letto.

La luce

L’illuminazione, sia naturale che artificiale, è estremamente importante in ogni casa. Myers ha detto che i mobili e i design più belli non contano molto senza la giusta illuminazione.

Quando stai considerando i colori della pittura per una stanza, è estremamente importante vedere come quei colori giocano con l’illuminazione in quella stanza. Ottieni un campione di vernice e provalo sul muro – non appoggiarlo sul pavimento – così puoi vedere come l’illuminazione cambia i colori. Anche le lampadine dovrebbero essere coerenti.

Le Linee

Le linee pulite sono tutto ciò che i clienti di Myers vogliono in questi giorni – è di gran moda nel design moderno di montagna. Linee pulite essenzialmente significano bordi dritti, quindi non vedrai grandi divani con braccioli o pannelli rialzati o modanature sui mobili.

“Vuoi una lama dritta, tagliente sui cuscini o un po ‘di livido su di esso dove ha un po’ più di finitura”, ha detto. “Ancora una volta, questo dovrebbe essere coerente in tutta la casa.”

Uno dei passaggi più importanti in qualsiasi processo di progettazione è misurare la stanza o esaminare la pianta del pavimento prima di scegliere i mobili.

La Struttura

L’opera d’arte 3D, come un pezzo di metallo o una scultura, può aggiungere strati di consistenza a una stanza che sarebbe difficile da ottenere con un’opera d’arte incorniciata. Myers ha detto che un altro modo per incorporare delicatamente un po ‘di texture in una stanza è usare colori tono su tono. Non devi necessariamente scatenarti con le tue trame.

I Modelli

I motivi sono un ottimo modo per incorporare i colori nel tuo design, ha detto Myer. Questo può essere fatto tramite tappezzeria, tappeti, biancheria da letto, cuscini, alzatine, carta da parati e altro ancora.

“Pattern è la ripetizione di un motivo grafico su una superficie, il più delle volte su tessuto e carta da parati nelle nostre case”, ha detto Myers. “Mentre la trama si riferisce alla qualità fisica della superficie, il motivo crea una percezione illustrativa.”

Motivi, trame e colori possono spesso svolgere lo stesso ruolo di rompere l’uniformità nel design generale di una stanza.  Non vuoi qualcosa di super contemporaneo in una stanza e poi qualcosa di tradizionale in un’altra. Vuoi che quel modulo si estenda per tutta la casa.

Lo spazio

Uno dei passaggi più importanti in qualsiasi processo di progettazione è misurare la stanza o esaminare la pianta del pavimento prima di scegliere i mobili. Troppo spesso, Myers vede i clienti selezionare i mobili prima di sapere se entreranno anche dalla porta di casa.

“Devi pianificare tutto lo spazio”, ha detto. “Non innamorarti dei mobili prima di sapere se ti stanno bene.”

Potresti voler stipare un divano in uno spazio abitativo, ma poi non c’è abbastanza spazio per il tavolino.

“Hai bisogno di oltre 20 cm dal bordo del tavolo al bordo del divano per le persone a camminare”, ha detto Myers. “Per un tavolo da pranzo, devi assicurarti che ci sia abbastanza spazio intorno al tavolo per contenere il numero di sedie desiderato e abbastanza spazio per estrarre le sedie e far sì che le persone camminino dietro di loro.”

Al contrario, devi anche pensare a come i mobili si inseriscono in ampi spazi aperti, comuni nel design moderno di montagna.

“Molte case di montagna con cui stiamo lavorando hanno soffitti a volta alti”, dice Myers. “I mobili che sono minuscoli o dettagliati in modo complesso di solito non si abbinano bene in questi spazi. Tutto deve essere proporzionato nello spazio. “