Come massimizzare lo spazio nel salone

Come massimizzare lo spazio nel salone

Durante la chiusura e oltre, i nostri soggiorni sono diventati spazi multifunzionali. Non più solo una zona per i tempi di inattività, per molti di noi ora si raddoppiano come sale giochi, uffici domestici e sale da pranzo. Ecco lcune delle idee ispirate per sfruttare al meglio il tuo soggiorno, senza rinunciare allo stile.

Quello che dovresti imparare a fare, è di inserire nel tuo soggiorno una serie di zone funzionali è uno dei trucchi più efficaci per farlo funzionare bene per te. Nel momento in cui decidi come organizzare al meglio il tuo soggiorno, pensa alla forma dello spazio. In un lungo spazio a pianta aperta, ad esempio, è possibile utilizzare librerie e credenze per separare una zona pranzo da un salotto, in modo che quest’ultimo si senta più come un santuario per il relax e per godersi il tempo con la famiglia. In una stanza quadrata, pensa a ciò che passi più tempo a fare e assegna lo spazio di conseguenza. Il divano è di solito il cuore della stanza, quindi concentrati sul farlo sembrare invitante sia per gli adulti che per i bambini, con tessuti e una buona illuminazione.

Cerca di acquistare un divano multifunzionale

Poiché il divano è il fulcro del tuo soggiorno, dovrebbe essere in grado di svolgere molti ruoli diversi: pensa a braccia larghe per ospitare tablet e laptop quando lavori da casa, a poggiatesta e poltrone reclinabili alimentate perfette per serate di cinema rilassanti con i bambini. I divani a tre posti Eiger e Noah di DFS offrono molte funzioni utili come queste, quindi sono ideali per aiutarti a massimizzare la versatilità del tuo spazio vitale mantenendo le cose accoglienti e confortevoli.

Entrambi i modelli sono approvati dal Good Housekeeping Institute – il che significa che sono stati testati per robustezza, durata e resistenza all’usura – e sono disponibili rivestiti con i nuovi tessuti Resilience di DFS, progettati pensando al comfort di lunga durata. Questi tessuti resistono a strappi, graffi e impigliamenti, così puoi goderti il ​​tuo divano con la certezza che resisterà alla prova del tempo.

Non dimenticare di avere un tavolino in concomitanza del divano

Pensa al tuo divano come a un’isola su cui accadono tutte le cose importanti per te e la tua famiglia: di che tipo di mobili hai bisogno per svolgere ruoli secondari?

Scegli il tavolino da caffè più grande che puoi, quindi non è solo un posto dove esporre libri e fiori, ma anche un supporto per il tuo tablet quando fai FaceTiming con familiari e amici. Scegli i tavolini con cura: i design con armadi a muro o ripiani inferiori ti consentono di mantenere il kit di lavoro separato dagli elementi essenziali della vita. Incornicia il tuo divano con un’illuminazione salvaspazio: le lampade da terra orientabili sono sia funzionali che d’atmosfera. Infine, organizza la tua area salotto in modo che metta in risalto la caratteristica migliore della tua stanza – che si tratti di un caminetto, una finestra o un tavolino da caffè ben vestito – e considera come decorazioni come applique, opere d’arte e scaffali possono iniettare un po ‘di drammaticità, dandoti qualcosa di bello per guarda mentre ti rilassi.

Cerca di dare sempre nuovo aspetto al salone con il cambiare delle stagioni

Investi in una selezione di accessori che puoi scambiare quando il tempo cambia. Con l’avvicinarsi dell’autunno, è tempo di scambiare plaid e cuscini più leggeri e più freddi con colori e trame più ricchi. Scegli le finiture per il comfort e la tattilità, nonché per lo stile: maglie pesanti e morbidi velluti si abbinano perfettamente ai divani DFS ora disponibili nel suo nuovo tessuto Resilience, che si presenta in un versatile, classico grigio.

Prova a massimizzare il tuo spazio di archiviazione

Pianifica l’archiviazione in modo efficace in modo che il tuo soggiorno rimanga un rifugio di comfort e relax, piuttosto che essere sommerso dal disordine quotidiano. Se stai lottando per lo spazio, pensa in modo intelligente: scegli un tavolino con una mensola che ti dia spazio per riviste e libri e un mobile TV con spazio di archiviazione integrato in modo da sapere dove trovare il telecomando. Crea un’area di stoccaggio dedicata per i giocattoli dei bambini, utilizzando cesti, scatole o panche che possono essere stivate dietro il divano o sotto una finestra. Infine, mira a un mix di spazio di archiviazione aperto e chiuso, in modo da poter mostrare le cose che vuoi e nascondere quelle che non vuoi.

A questo punto non ti resta che innovare le tue idee. Solo partendo dal presupposto che hai bisogno di qualcosa di fresco e nuovo potrai scegliere nel modo corretto gli elementi per la tua zona living. Zona in cui andrai sempre a trascoreere del tempo con chi ami. Forse anche per questo deve essere un ambiente organizzato alla perfezione, quasi come fosse uscito da un quadro.