Arredamento shabby chic, ecco cosa sapere

Arredamento shabby chic, ecco cosa sapere

Saresti sorpreso di sapere che l’arredamento shabby chic non evoca più il suo spirito rustico e rilassato dei primi anni ’90 che era così popolare con le generazioni più vecchie di allora.

La versione odierna dello stile di design presenta approcci moderni allo stile shabby chic che comprendono elementi tradizionali introdotti nel presente con componenti aggiuntivi aggiornati per gli stili di vita di oggi. Se un look casual, confortevole, chic e vivace è nella tua agenda, ti consigliamo di aggiungere questa guida moderna e shabby chic ai riferimenti futuri.

Per iniziare, inizieremo definendo le basi dell’arredamento shabby chic stanza per stanza per aiutarti a sviluppare uno stile shabby chic personalizzato per te e la tua casa.

Le basi dello stile shabby chic

Inizia con uno sfondo neutro quando pianifichi le basi del tuo processo di interior design shabby chic. Dipingi le pareti di un colore neutro (il bianco e le creme funzionano in modo brillante) e mantieni il legno e i pavimenti e i dettagli colorati naturali. Perché? Perché uno sfondo attenuato ti permetterà di riempire lo spazio con reperti affascinanti e vivaci, senza che l’aspetto diventi prepotente.

E mentre questo arredamento shabby chic è spesso vibrante, ricorda che è uno stile di arredamento rilassato che dovrebbe essere facile da vedere con sottile armonia.

Materiali naturali

Più materiali naturali vengono introdotti, migliore è il completamento di un’estetica decorata shabby chic magnificamente realizzata. Seleziona pezzi di legno con una macchia naturale o ruvida; e pezzi vintage e antichi sono un must per una maggiore profondità.

Scegli tappeti in cotone o lana e cuscini e copriletto in lino per una sensazione di comfort naturale.

Ingombrare

L’arredamento shabby chic punta sulla linea tra rilassato e ingombro. Vuoi un sacco di oggetti personali in giro, come opere d’arte, bigiotteria e ricordi, ma non vuoi che ogni superficie sia piena zeppa di cose.

Vuoi comunque essere in grado di mantenere un elemento di cool minimalismo e mantenere quella sensazione moderna nel tuo spazio.

Bagno shabby chic

Piastrelle e pavimenti

Vai retrò per un bagno shabby chic che vanta calore con rilassanti piastrelle pastello o scegli una più moderna piastrella bianca della metropolitana per contrastare con il resto degli arredi della stanza.

Le piastrelle a motivi geometrici e a mosaico sono perfette per i pavimenti, così come le assi del pavimento in legno o quelle verniciate (il grigio e il bianco sono i migliori per questo look).

Suite da bagno

Se hai scelto piastrelle bianche, porta un colore tenue con una suite da bagno pastello. E in alternativa, se scegli piastrelle pastello, crea una suite da bagno bianca e pulita. Le vasche da bagno con piedini sono un requisito con un arredamento shabby chic, così come i soffioni e i rubinetti della doccia vecchio stile.

Accessori

Appendi una vignetta o degli specchi nel bagno che vanta un carattere o appendi le opere d’arte alle pareti per aggiungere piccole dosi di personalità per un bagno memorabile.

Seleziona un tappetino da bagno di ispirazione etnica in tonalità vivaci o motivi grafici audaci e aggiungi piante di varie scale e punteggia gli stili di design con un cenno bohémien con asciugamani, lenzuola e cestini non corrispondenti.

Camera da Letto Shabby

Mobilia

I baldacchini e i giroletti in metallo sono anche un filo conduttore nell’arredamento della camera da letto shabby chic in quanto sono eleganti e sostanziali senza essere troppo imponenti.

Scegli un armadio angosciato per un tocco più tradizionale o opta per un cassettone o una toletta dai colori vivaci per un tocco più eclettico e accattivante.

Biancheria da letto

Con le lenzuola, ci sono due idee per la camera da letto shabby chic da considerare. Scegli biancheria da letto bianca o crema meno aggressiva e accessoria con cuscini colorati e un copriletto o una trapunta fantasia, oppure puoi scegliere una combinazione selvaggia di biancheria da letto luminosa non abbinata per aggiungere carattere.

Qualunque sia il percorso che decidi, amplificalo con diversi motivi e stampe e introduce più colore possibile, anche se è silenziato come la libertà che questo stile di design ti offre è molto al di là di linee pulite e semplicità.

Accessori

Tappeti tessuti in materiali naturali accoppiati con arredi moderni qui e ci sono alcuni che creano un’atmosfera a strati e invidiabile su un arredamento shabby chic che non assomiglierà a nessun altro.

Posiziona i tappeti ad un angolo di distanza dal letto, conducendo verso la porta per rendere più ampio il percorso verso il tuo letto. E aggiungi una sedia rustica nell’angolo per una conversazione e leggere un angolo e spargere casualmente gingilli, ricordi e opere d’arte sulla stanza.

Cucina Shabby chic

Mobilia

La sedia da pranzo non corrisponde a un tavolo di legno ben usato, con un po ‘di personalità, o copre un tavolo che già hai in una tovaglia a motivi geometrici. Le unità bianche e le unità in legno hanno un bell’aspetto in una cucina shabby chic e sono un piacevole allontanamento da tutto il pastello.

Pentole e stoviglie

Un mix eclettico di pentole e padelle diverse e stoviglie contrastanti da qui, lì e ovunque, unisce davvero questo aspetto in cucina. Abbraccia la discrepanza e usala per aggiungere colore e consistenza alla tua cucina.

Soggiorno shabby chic

Tavolini in legno e divani vintage creano una combinazione stimolante per un salotto shabby chic completamente moderno. Un divano neutro (ancora meglio se sfoderato) può essere elevato con plaid e cuscini praticamente in qualsiasi colore o motivo per un comfort impareggiabile nel tuo spazio abitativo.

E per una maggiore consistenza e dimensione aggiungi una poltrona di velluto audace per rendere più accogliente e leggere e posizionare il tuo tavolino ad angolo per un effetto rilassato.

Accessori e arredi morbidi

Quando si tratta di idee decorative shabby chic, il design degli interni del salotto è il luogo in cui puoi liberare la tua immaginazione con espressione. Appendi una variegata selezione di opere d’arte e aggiungi pezzi scultorei insieme a una gamma di specchi non corrispondenti per aggiungere dimensione e luce.

Tappeti a strati e collocare cuscini e coprirli con indifferenza per un’atmosfera familiare, confortevole e invitante. E fai entrare la vegetazione con piante, come palme e cactus per un divertente tocco di colore contro i toni altrimenti terrosi della stanza.