LucePlan, le nuove proposte di illuminazione luce plan

LucePlan, le nuove proposte di illuminazione

LucePlan è una delle aziende che meglio ha saputo cogliere la sfida di portare innovazione e nuovi materiali nel mondo della illuminazione di design per ambienti casalinghi. Le migliori proposte di lampade Luceplan, che si possono trovare in molti negozi online o presso negozi fisici sparsi per tutto il mondo, sono in grado di illuminare e abbellire ogni ambiente dove si trovano.

Ogni anno, grazie alla collaborazione con designer che si spingono sempre verso nuove proposte e sperimentazioni, LucePlan riesce a fare uscire una serie di nuove proposte per l’illuminazione in interno ed esterno.

Vediamo più in dettaglio alcune delle proposte che sono uscite in questo 2020.

Fienile

Tra le nuove proposte più chiacchierata, non si può che rimanere fortemente impressionati dalla linea delle lampade della famiglia Fienile. Famiglia di prodotti disegnata solo come lampada da tavola, al momento della messa in commercio si è deciso di declinarla nella variante a sospensione e da terra per esterno.

Le linee disegnate da Daniel Rybakken hanno preso ispirazione dagli ambienti rurali, dove semplicità e praticità devono convivere all’unisono. Il design ricorda proprio i fienili che si possono trovare in campagna, e che accolgono con il loro calore ogni animale o persona si trovi al suo interno. La calda luce a LED, che si trova posizionata sotto il tetto, proietta una luce calda lungo le pareti e sul piano sottostante del “fienile”. Una caratteristica che rende la variate di Fienile a sospensione perfetta per una cucina o un salotto moderni.

Trypta

Stephen Burks, con la sua Trypta, ha dato vita a una luce a sospensione dal forte impatto emozionale e luminoso. La colonna centrale, da dove si irradia la luce, funge da punto centrale della lampada. Mentre i 3 piani verticali – si può scegliere tra una vasta selezione di modelli con forme e colori diversi – si collocano alla perfezione in ogni ambiente moderno o più tradizionale.

Particolare che rende ancora più “atipica” questa lampada, è la presenza di materiale insonorizzante all’interno dei pannelli. La possibilità di acquistare pannelli di diverse misure, cosa che quindi permette di personalizzare ancora di più questa lampada a sospensione, è un particolare che architetti e progettisti hanno da subito apprezzato.

Le due sorgenti luminose presenti nella lampada, che si possono accendere e spegnere separatamente, si possono abbinare a ben otto diverse colorazioni. I pannelli sono rivestiti in tessuto flame retardant filato a maglia.

Illan

La collaborazione tra LucePlan e Zsuzsanna Horvath ha dato vita a una lampada che ha ottenuto una serie di riconoscimenti da stampa e critica in Italia e in tutto il mondo. Il design così etereo e leggero, vede l’unione di diversi materiali e tecniche di lavorazione. Questa lampada a sospensione è disponibile in diverse misure, che possono arrivare fino a un metro di diametro. È una soluzione perfetta per valorizzare un salotto o un ingresso di casa.

La sorgente di luce è il LED, che grazie al taglio laser e all’accostamento di diversi materiali a dato vita a un intreccio di forme che grazie alla luce danno vita a un gioco di luce e ombre. Il confine tra arte e design, quando si parla di questa lampada, è davvero molto labile e poco distinto. Si tratta di una lampada che lascerà il segno nel tempo e che con tutta probabilità troverà il suo posto nei migliori musei di arte moderna del mondo.

Il 2020 si preannuncia per LucePlan un anno di interessanti novità. Novità che vanno ad aggiungersi all’ampio catalogo di prodotti presenti in catalogo. La scelta di materiale così diversi tra loro, di fonti di luce poco tradizionali e di permettere alla creatività dei designer con cui si decide di collaborare di spaziare, ha permesso a LucePlan di avere nel proprio catalogo di prodotti una serie di oggetti di design davvero unici.
Oggetti, che non aspettano altro che di trovare un posto negli ambienti della vostra abitazione.