Outlet camerette, dove trovare offerte online

Outlet camerette, dove trovare offerte online

Cambiare l’arredamento di una stanza da letto è costoso, ma ci sono occasioni in Rete da non farsi sfuggire assolutamente: ecco come comprare e arredare le varie stanze da letto spendendo poco

Outlet camerette e camere da letto: tutte le soluzioni per risparmiare

Che sia per un lieto evento o perché i bambini crescono, prima o poi bisogna investire nella zona notte. Per chi ha un budget molto limitato, è importante pianificare al meglio ogni singolo acquisto. Esistono camerette in offerta da comprare online, in e-commerce specifici, o anche in noti negozi di arredamento e decorazioni casa. Il problema più comune è non avere idea di cosa possa servire per arredare una nursery, una stanza per bambini, la cameretta da adolescente o una camera matrimoniale. Certo, si possono mettere insieme alcune idee, ma spesso l’ansia da prezzo economico rischia di compromettere il risultato finale. Non si può comprare una cassettiera in stile Shabby e abbinarla a un armadio Country, magari con un letto in stile giapponese. Quindi, come arredare la stanza per il bebè, la cameretta per bambini o bambine e quella per un adolescente?

Outlet camerette, come arredare la stanza del neonato

Le stanze per bebè, chiamate anche nursery, sono quelli più difficili da arredare. La prima ragione è che è la prima cameretta per il proprio figlio, un ambiente che deve racchiudere tutto il necessario per i primi mesi di vita. La seconda ragione è che, ovviamente, gli accessori costano parecchio. Molti genitori decidono di riservare lo spazio per una cameretta per bambini e decidono di comprare fasciatoio e lettino o culla da posizionare nella camera matrimoniale. Di certo, se la mamma allatta, sarà più comoda. Ma chi vuole fare le cose per bene, dovrà pensare ad accessori e mobili portatutto, allietati da un colore neutro o pastello. Bisogna però ricordare che questa stanza verrà trasformata rapidamente, quindi invece che la classica vernice, si tende ad utilizzare la carta da parati per rimuoverla facilmente.

Outlet camerette, risparmiare sulla camera da letto di bambini e bambine

Dalla stanza da bebè a cameretta per bambine e bambini. Le femminucce sono orientate ai colori pastello, nei colori del rosa e del viola, ma vanno bene anche sfumature tendenti al rosso. Sulle pareti, sul soffitto e sopra la testata del letto è di tendenza avere un cielo dipinto, oppure degli accessori particolari. Un esempio, un cuscino a forma di nuvola o lenzuola griffate con i personaggi Disney stampati sopra: a breve saranno sostituiti dai gadget della boyband preferita o dall’attore dei sogni, mentre quando diventerà adolescente, ci dovrà essere spazio per borse, vestiti e make-up. Serviranno molte mensole, molti cassetti e un armadio ampio. I maschietti invece prediligono i pirati, i draghi e i cavalieri, oltre ai loro beniamini sportivi. Blu e verde dovrebbero diventare i colori dominanti e gli accessori prevalenti dovranno essere la bandiera della squadra di calcio preferita, o il canestro da basket. Durante la crescita e l’adolescenza, i bisogni cambiano e può esserci bisogno di spazio per posizionare la batteria o un basso, se il ragazzo predilige la musica.

Outlet camerette, arredare la camera di un adolescente

I bambini, prima o poi, crescono. Ogni genitore teme questo momento, perché segna il passaggio dall’infanzia all’adolescenza, fino all’età adulta. Chi non ha disponibilità economiche ingenti e vuole arredare al meglio la zona notte per i propri figli, il suggerimento è dividere la stanza in due aree ben distinte. La prima sarà adibita al riposo e al dormire, mentre la seconda ai compiti. Per questo bisogna trovare il modo di inserire una scrivania, degli armadietti e delle mensole e optare per colori abbastanza neutri, sia sulle pareti, sia per l’arredamento  e le decorazioni in generale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *