La scelta dei mobili da cucina

La scelta dei mobili da cucina

La scelta di mobili da cucina è probabilmente la decisione più grande se non la più snervante che prenderai per la tua cucina. È facile da capire poiché gli armadi hanno un grande impatto sul budget e sull’aspetto della tua cucina. Sono una delle prime cose che vedi quando cammini in cucina e hanno una grande influenza sull’intera “sensazione” della stanza.

L’aspetto non è comunque la storia intera e con gli armadietti c’è un elemento di “ottenere ciò che si paga”. Questo perché sono realizzati con una varietà di tecniche di costruzione utilizzando diversi materiali in modo “buono”, “migliore”, “migliore”. Oltre a ciò ci sono opzioni da considerare come cassetti ad estrazione totale, cerniere a chiusura graduale e molti altri, e possono avere un grande impatto sul costo complessivo.

Da dove cominciare?

La prima cosa che devi cercare è fare un po ‘di chiarezza sui tuoi obiettivi per come vuoi che la tua cucina appaia e funzioni in modo da essere infine soddisfatto del risultato finale. Dovresti farlo indipendentemente dal fatto che stai sostituendo gli armadi esistenti (essenzialmente rimanendo con lo stesso layout) o iniziando con un piano di layout completamente nuovo.

Cosa non ti piace dei tuoi attuali mobili? Appunta esattamente ciò che non ti piace in modo da poter cercare soluzioni a questi problemi quando è il momento di acquistare nuovi.

Forse non hai abbastanza spazio o forse è uno spazio allocato male (come quel mobile superiore profondo 3 piedi dove sono accessibili solo i primi 12 pollici)? Forse i tuoi armadi attuali hanno solo lo stile sbagliato o non hanno buone caratteristiche organizzative .

Quanto più specifico puoi essere su ciò che vuoi avere o cambiare, tanto più sarai focalizzato sul targeting delle opzioni giuste dalla miriade di scelte disponibili.

Per quanto tempo pensi di restare a casa? Stai aggiornando allo scopo di rivendere o pensi di rimanere a lungo? La risposta a questa domanda può determinare il prezzo che sei disposto a pagare, nonché il livello di personalizzazione, unicità e la qualità della costruzione in cui vuoi costruire. Se hai intenzione di rimanere indefinitamente nella tua attuale casa, potresti voler spendi più del tuo budget in costruzioni e materiali durevoli. D’altra parte, se sei un investitore immobiliare interessato a lanciare una casa per una rapida rivendita, potresti voler limitare il tuo investimento a uno stile e costruzione di armadi funzionale ma più conveniente.

Qual è lo stile della tua casa e della tua cucina?

Il tuo arredamento e lo stile di casa esistenti svolgono un ruolo nel tipo di mobili da scegliere. Anche il contrario è vero: lo stile che scegli influenzerà l’aspetto della tua cucina.

Vuoi rimanere con lo stile esistente o vuoi cambiarlo? Gli armadi d’epoca sono appropriati per le classiche case antiche quando si desidera mantenere lo stile di quell’epoca. Gli armadi in stile europeo aggiornati funzionano bene in una cucina contemporanea.

Indipendentemente dal modo in cui vai, identificare lo stile che stai cercando aiuterà a restringere la tua attenzione sulle scelte disponibili e fornirà anche una guida ai progettisti di cucine o ai produttori di mobili con cui potresti lavorare.

Sei alla ricerca di scelte ecologiche?

Il green è sicuramente possibile con prodotti realizzati in bambù , legno di recupero o tagliere di grano. Mentre il movimento verde continua a crescere, anche le scelte per i prodotti per la casa, compresi i mobili. Anche le fonti di armadi in bambù e altri materiali rinnovabili e sostenibili stanno crescendo con la domanda, facilitando la ricerca e l’acquisto di questi tipi di prodotti.

Raggiungere la cucina dei tuoi sogni è un obiettivo degno, ma sii realistico. Quando il budget è limitato, potrebbe non essere possibile offrire materiali e costruzioni di alta qualità, nonché legni e finiture esotiche. Siate prudenti nell’allocare i vostri soldi tra materiali di qualità / costruzione ed elementi estetici come stili di porte, finiture e decorazioni. Di solito c’è un mezzo felice da qualche parte nel mezzo.

Rifacimento generale

Hai davvero bisogno di armadi completamente nuovi o sarà sufficiente un lifting?
Se i tuoi armadi attuali sono in buone condizioni e non hai bisogno o non vuoi cambiare la disposizione attuale della tua cucina, forse tutto ciò di cui hai bisogno è un rinfresco dello stile attuale.

Il refacing è un modo per dare un volto nuovo ai tuoi armadi esistenti. Si tratta di riverniciarli con una nuova impiallacciatura di legno o laminato e sostituire le porte. Ci sono anche altre opzioni di ristrutturazione. Di solito sono meno costosi e richiedono meno tempo rispetto alla sostituzione degli armadi esistenti.

Sono disponibili porte di ricambio e nuove cerniere per offrire un nuovo look e stile ai tuoi armadi esistenti a una frazione di quanto costerebbe sostituirli completamente.

Sostituire le manopole e tirare con quelli nuovi è un altro modo per cambiare l’aspetto degli armadi esistenti. Non pensare che siano necessari armadi completamente nuovi se l’unico problema con quelli esistenti sono alcune porte stanche e / o uno stile che non ti affascina più. Le porte di ricambio, l’hardware e persino il rifacimento possono offrire un aspetto completamente nuovo a un costo inferiore rispetto alle nuove unità.

Hai bisogno di armadi per una cucina all’aperto, una lavanderia o un garage?
Sì, ci sono anche armadi per cucine all’aperto . A causa della loro posizione esterna, tuttavia, è necessario consultare le fonti esterne dell’armadio . Sebbene abbiano lo stesso scopo delle loro controparti per interni, devono essere realizzati con materiali in grado di resistere agli elementi.

Anche i mobili per lavanderia sono molto simili a quelli usati in cucina, ma ce ne sono alcuni realizzati con caratteristiche organizzative specifiche delle funzioni di una lavanderia.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *