Come fare un buon caffè: consigli e trucchi caffe

Come fare un buon caffè: consigli e trucchi

La verità è che fare un buon caffè non sempre è così semplice come si pensa. Devi sapere, infatti, che ci sono piccoli dettagli che possono radicalmente cambiare il gusto e l’aroma finale di una bella tazzina di caffè fumante. Il caffè è tra le bevande più apprezzate e bevute al mondo, e proprio per questo ci sembra giusto darti qualche suggerimento utile per farlo come si deve e poter godere appieno del suo meraviglioso sapore. Se alla base c’è sicuramente la scelta di una delle migliori macchine del caffè, in verità vi sono anche altri trucchetti da sapere e mettere in pratica. Trucchetti che ora andremo proprio a svelarti uno ad uno.

Fare un buon caffè: cosa devi assolutamente sapere

Se anche tu ami sentire il profumo di caffè che invade la stanza e sorseggiare piano piano questa bevanda dal colore scuro per assaporarne tutta la corposità ed aroma allora sei capitato nel posto giusto. Il caffè in casa può essere fatto sia con la macchinetta che con la moka, ed il risultato può davvero sorprenderti. Tralasciando le centinaia di tipologie diverse che puoi trovare in commercio, ci teniamo a darti qualche piccolo consiglio per far si che il tuo caffè sia proprio come quello del bar, se non anche migliore.

La miscela

Per fare un buon caffè, di base, serve assolutamente una miscela di tutto rispetto. Questa è la prima regola in assoluto e non deve mai essere tralasciata. Come per la pasta la farina può fare nettamente la differenza, anche per il caffè la miscela può radicalmente cambiare tutto. Se scegli una miscela di scarsa qualità non puoi di certo pretendere che il caffè che ne uscirà sia perfetto. Altra cosa importante, poi, è anche la tipologia di miscela. La migliore opzione è sicuramente quella dei chicchi di caffè da macinare al momento. Anche qui la qualità è importante quindi presta molta attenzione alla tua scelta finale.

L’acqua

Altro dettaglio importante è poi l’acqua, sia per quanto riguarda la qualità che la quantità. L’acqua perfetta è quella più pura in assoluto, e proprio per questo sarebbe bene utilizzare l’acqua in bottiglia. Per quanto riguarda la temperatura, poi, quella ambiente è sicuramente la migliore scelta. Ci teniamo a ricordarti, poi, di non esagerare mai con la quantità. Se utilizzi la moka non superare mai il livello della valvola.

Pulizia e manutenzione

Ebbene si, è arrivato il momento di parlare della pulizia della macchinetta del caffè o della moka. Accertati sempre che sia bella pulita e che il filtro sia sempre in buone condizioni. Se hai la macchinetta, poi, ogni tanto ricordati di fare il lavaggio completo di manutenzione. Per la moka, invece, ogni tanto riponila dentro ad una pentola, coprila di acqua e falla bollire per qualche minuto sul fuoco.

E la crema?

Hai presente quella meravigliosa cremina che si forma sopra al caffè quando lo ordini al bar? Ti farà felice scoprire che puoi farla anche comodamente a casa tua. Metti un cucchiaino di zucchero dentro ad un bicchiere di vetro. Mette anche qualche goccia del primo caffè che comincia ad uscire dalla macchinetta o dalla moka. Mescola il tutto energicamente e vedrai che in pochi istanti comincerà già a formarsi una cremina davvero deliziosa che renderà il tuo caffè ancora più unico e speciale.